RISULTATI E CLASSIFICA DEL XXI CAMPIONATO ITALIANO BASEBALL

di: AIBXC | Mar. 30, 2019 comunicato 07/19


Nettuno – Campo Santa Barbara – 30 marzo 2019 – Ore 11,30



Thurpos CA 3 4 2 2 1 0 0 1 Tot. 13
Roma ALL BLINDS 0 0 0 0 3 0 2 0 Tot. 5

Partita terminata alla 8a ripresa per impossibilità di rimonta.

Arbitri: Italiano (capo), Bordi, Terracciano, Pasquali
Classificatore: Luciani



La Cronaca:

Nettuno sorride ai Thurpos!

Dopo molti anni il BXC torna nella città patria del baseball laziale, dove si è svolta la prima delle due partite previste nel week end.

Su un diamante molto veloce, l’hanno fatta da padroni i fuori campo: ben 9 in totale!

I Thurpos fin dall’inizio mettono in difficoltà la difesa della Roma realizzando 7 punti nei primi due inning per poi dilagare nella parte centrale della gara mettendo al sicuro il risultato.

Gli AllBlinds, dopo una serie di attacchi infruttuosi, mettono a referto gli unici cinque punti della giornata soltanto nel quinto e settimo inning.

La reazione Giallorossa però si esaurisce sotto le continue bordate dei ragazzi del manager Calamida che si assicurano la vittoria con un punteggio di 13 a 5.

Per i Cagliaritani prestazione di altissimo livello di Tocco che, con 6 valide su 8 turni ,5 Hr ,8 pbc e 2 assistenze ha trascinato i suoi compagni ben aiutato da Spiga (3 su 8 ,2 HR e 3 pbc) e G.Lai (2 su 8).

Per i Romani, oggi veramente sottotono rispetto al loro potenziale, ottime le prove di Bassani (3 su 7,1 hr,2 pbc e 10 Ass.), Somma (5 su 8), Napoli (3 su 7 e 3 Ass.) ed Abidi (autore di 1 HR con 3 pbc). (A.S.)

Esordi dell’arbitro Fabrizio Bordi nel Bxc e del difensore vedente Paolo Puggioni (Roma AllBlinds).



Roma ALL BLINDS 1 2 1 0 1 0 0 0 1 Tot. 6
Tigers CA 0 0 1 1 1 0 0 0 0 Tot. 3

Pasquali (capo), Menicucci, Terracciano, Italiano
Classificatore: Luciani



La Cronaca:

la Roma si riprende nella seconda gara disputata al “Santa Barbara”, arginando le mazze dei Tigers con la barriera difensiva di Napoli (4 Ass.) Bassani (12 Ass.) Patiño (2 Ass.) e limitando a sole 6 valide il loro bottino.

Gli atleti di Gallus hanno difatti segnato solamente grazie alle prodezze personali di Bonomo (3 su 6, 1 Hr, 1 pbc e 7 Ass.) e di Andrea Pisu (2 HR e 2 pbc nei suoi due soli turni di battuta) che hanno segnato gli unici punti per la loro squadra.

Per i ragazzi di Corazza in attacco su tutti il solito Bassani (4 su 8, 2 HR e 2 pbc), ben coadiuvato da Pierri (4 su 8 ed 1 pbc) e Napoli (3 su 9, 1 Hr ed 1 pbc).

Fonte Articolo

  • Comunicato 7/19

    AIBXC